top of page

Musica Spaziale: Il Mondo di ATTA PRJ in 'Astral Journey' un viaggio astrale.



Benvenuti in un viaggio musicale straordinario che ci porterà oltre i confini del cosmo e nell'universo sonoro di ATTA PRJ. Questo progetto musicale unico è stato creato da Daniele Mastracci, un nome noto nel mondo della musica elettronica e deep house. Tuttavia, con "Astral Journey," Mastracci si trasforma in qualcosa di completamente diverso, portando la sua creatività nell'universo della musica elettronica sinfonica.

"Astral Journey" è il primo dei tre ep che compongono questo eccezionale progetto. È un'immersione nelle profondità dello spazio, una colonna sonora pronta ad accompagnare le avventure epiche dei film di fantascienza. Ogni brano racconta una storia unica e incantevole, portando l'ascoltatore in mondi lontani e immaginari.



Creato da Daniele Mastracci, questo progetto è stato concepito per offrire un'opzione innovativa per le sonorizzazioni di film e serie TV di fantascienza. La sua passione per la musica elettronica sinfonica e le colonne sonore avvincenti si fondono in un'esperienza sonora che cattura l'immaginazione e fa vibrare l'anima.

Nel seguente articolo, esploreremo il mondo sonoro di "Astral Journey," brano per brano, svelando i segreti e le emozioni che si nascondono dietro questa straordinaria creazione musicale. È un viaggio che ti lascerà senza fiato e ti farà desiderare di esplorare nuove frontiere nel vasto universo della musica elettronica.


Di seguito il minimix che anticipa la descrizione dei brani. Alla fine dell'articolo c'è il link che

vi collegherà direttamente al mondo musicale di ATTA PRJ.



Astral Journey": "Viaggio Astrale



EP 1 di ATTA PRJ: "Astral Journey"


L'Ep è composto da 5 brani.


1. "Renaissance" - La Rinascita di un Mondo Lontano

Inizia il nostro viaggio con "Renaissance," una traccia che evoca la sensazione di una rinascita. Ci trasporta su un lontano pianeta, dove la vita può rinascere. Le sinfonie elettroniche si intrecciano con pad eterei, mentre i venti alieni accarezzano l'anima. Il profondo basso crea un'atmosfera intensa, simile alla creazione stessa di un mondo perfetto e straordinario. "Renaissance" ci invita a contemplare la perfezione emergente.


2. "Galaxy" - Un'Avventura nell'Infinito Cosmo

Con "Galaxy," ci immergiamo nel cuore di una galassia lontana. Le melodie avvolgenti ci sollevano da terra, mentre la sintesi delle stelle ci trasporta attraverso lo spazio siderale. La polvere stellare sintetizzata crepita come un fuoco celeste tra le casse, riconducendoci all'essenza più profonda di noi stessi. Siamo nello spazio e questa traccia ci permette di esplorare l'infinità dell'universo.


3. "Acid Rain" - La Pioggia Acida di un Mondo Dimenticato

"Acid Rain" ci trasporta in un futuro distante, dove la pioggia acida cade incessantemente su un pianeta dimenticato. In questo mondo malinconico, la terra è solo un ricordo lontano, e le emozioni che viviamo sono cariche di nostalgia. Siamo incapaci di distogliere lo sguardo dall'orizzonte, poiché dietro di noi non c'è più nulla. È un momento di riflessione profonda, in cui contempliamo il passato e il futuro della nostra esistenza.


4. "Artificial Intelligence" - L'Intelligenza Artificiale al Comando

"Artificial Intelligence" apre con sequenze precise, simbolo di un'IA che gestisce la nostra nave spaziale e ci guida attraverso il cosmo. Ci rendiamo conto di essere governati da una creatura dell'uomo, ma una creatura che non conosce errori. Ci condurrà a casa, ovunque essa sia. Questa traccia rappresenta la connessione tra l'uomo e la macchina, l'incarnazione della fiducia nell'IA che guida il nostro destino nello spazio.


5. "Sea of Tranquility" - L'Oceano della Tranquillità

Il quinto ed ultimo brano, "Sea of Tranquility," rappresenta l'essenza del relax. Mentre atterriamo tranquillamente, una melodia ci accompagna durante la discesa, e voci simili a sirene ci danno il benvenuto in un paradiso extraterrestre. È un momento di puro rilassamento, in cui tutto è in ordine e in pace. Siamo finalmente giunti a destinazione.




Un esploratore di spalle osserva una vasta valle su un pianeta desolato. Attorno a lui, un paesaggio futuristico e alieno con pianeti che sorgono all'orizzonte, catturando la sensazione di avventura di 'Astral Journey' di ATTA PRJ
ASTRAL JOURENY

Un'Evasione nell'Elettronica Sinfonica


"Astral Journey" è un'opera musicale che sfida le convenzioni e mescola abilmente gli elementi dell'elettronica sinfonica per creare un'esperienza sonora straordinaria. Daniele Mastracci, noto per la sua versatilità musicale, si distingue con audacia in questo progetto, abbandonando temporaneamente il suo terreno di comfort e immergendosi in territori musicali completamente nuovi.


L'EP è una fusione affascinante di sintetizzatori elettronici, orchestrazioni sinfoniche e campionamenti atmosferici. Le composizioni sontuose e le melodie avvincenti si combinano per creare una trama sonora che evoca una sensazione di viaggio cosmico. Le tracce trasportano l'ascoltatore attraverso una gamma di emozioni, dall'entusiasmo all'inquietudine, dall'osservazione contemplativa alla riflessione profonda.

L'uso magistrale della produzione sonora è evidente in ogni brano, con suoni nitidi e chiari, creando un'atmosfera tridimensionale che avvolge l'ascoltatore. La capacità di Mastracci di equilibrare abilmente la potenza e la delicatezza delle composizioni si riflette in tutto l'EP, creando un'esperienza intensa e coinvolgente.


In "Astral Journey," l'artista esplora le possibilità dell'elettronica sinfonica, offrendo un'immersione profonda nel cosmo musicale. Questo stile musicale unico rende l'EP una scelta ideale per le colonne sonore cinematografiche, in particolare per film di fantascienza, fantasy e cyberpunk, dove la musica svolge un ruolo fondamentale nel trasportare il pubblico in mondi alternativi e futuri.


Il link all'ascolto è questo!


Buon viaggio!


10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page